Bombe in casa, arrestati due ventenni neonazisti: “Preparavano attacco eclatante”

Affascinati dal nazismo e dal fascismo, predicatori di inimicizia razziale ed etnico, ma allo stesso clima nemici giurati delle forze dell’ordine. Questo l’identikit di coppia giovani pontini segnalato dalla Polizia. E in base alle indagini svolte i coppia ventenni, di Terracina e Fondi, sarebbero stati pronti anche a passare dalle parole ai fatti, dai volantini lasciati su una rapido e affissi nei parchi cittadini a un gesto eclatante, essendo stati trovati in possesso di un ordigno.

Ultime Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui