Roma, la fine del rapper Cranio Randagio: al via il processo a tre amici

Parte il processo per la fine di Vittorio Bos Andrei. Il suo nome d’arte era Cranio Randagio e era un rapper di 21 anni. I suoi testi erano molto apprezzati dai giovani e nel 2015 partecipò anche a X Factor. Una notte, però, venne trovato morto dentro un appartamento della zona Balduina dove c’era stata una festa.

Ultime Notizie

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui